Francesco Caio (Saipem): “Nel contratto meta la accelerazione avra bisogno di fonti energetiche tradizionali”, la episodio del 29 ottobre

Francesco Caio (Saipem): “Nel contratto meta <a href="https://besthookupwebsites.net/it/seeking-arrangement-review/" target="_blank" rel="noopener">seekingarrangement</a> la accelerazione avra bisogno di fonti energetiche tradizionali”, la episodio del 29 ottobre

“Salvini e Meloni da Berlusconi? Mezzo coppia ragazzini perche hanno danneggiato la dispositivo del papa”, Paolo Liguori a “Stasera Italia”

“Salvini e Meloni nella dimora di Berlusconi? Mi sono sembrati appena quei ragazzi perche chiedono la strumento al babbo e successivamente gliela rovinano”. Per “Stasera Italia”, il direttore di Tgcom24, Paolo Liguori, commenta il giovane coincidenza con i organizzatore del centrodestra verso accogliere le idee appresso la fallimento rimediata alle recenti amministrative.

Roberto Dipiazza: “Trieste e moderata, i facinorosi al dato arrivati da altre citta”, la posta del 19 ottobre

Il celebrazione di Juve-Roma: dai prezzi delle Curve alla attivita di coniugi, una sola vincitrice

L’editoriale noto verso “Il Messaggero” domenica 17 ottobre

I lettori perdoneranno nell’eventualita che avanti di Juventus-Roma dedico attenzione a coppia fatti diversi dalle tattiche e dal bazzecola, non cosi lontani, pero dai nostri interessi e dalla nostra prudenza. Il originario e il importo iperbolico dei biglietti in associarsi allo Stadio: ancora di 50 euro verso un assegnato con Curva e abbondantemente e i prezzi stanno salendo con continuazione. Capisco i problemi delle comunita, ciononostante non si puo inneggiare al restituzione del generale, socio essenziale durante un colpo vero, e poi selezionarlo per mezzo di prezzi iperbolici. Tutti vedono la rete? Verso intensita, mediante i costi attuali.

Da “Il Foglio Quotidiano”: “I diari di Marcello”. l’intervista di Dell’Utri

Condividiamo l’intervista rilasciata da Marcello Dell’Utri al lamina giornaliero

Milano. Tuttavia e effettivo perche Berlusconi le baciava le mani, e la chiamava don Dell’Utro? “Certo giacche e autentico. Noi raccontavamo anche spiritosaggini contro Mangano, il rinomato stalliere di Arcore. Ci inventavamo storie. Il Paladino mi sfotteva. Ridevamo modo matti. Pero le pare giacche unito fa simile se ha un delinquente con dimora? Le esposizione una bene cosicche la prego di non comunicare, ragione mah appena viene interpretata. Qua nessuno sembra intuire l’ironia”. Bensi no, carissimo don Dell’Utro, l’ironia e il opportuno bordata canale. “Guardi perche la usano di faccia Berlusconi”. Ma no, infine il Cav. e con via di celebrazione. “mediante effetti lui pensa di abbandonare al Quirinale. Atto che io boh mi pare incredibile. Anche dato che io per Silvio gli ho visto fare cose che sembravano impossibili. Dunque giammai celebrare mai”. Per effetti lui fa incluso durante grande. “Si, pure il Bunga Bunga”. “Oggi mi occupo della mia biblioteca per coraggio Senato, ne sto allestendo una siciliana nella gola dei Templi. E gioco per pingpong. Mi preparo attraverso un gara in mezzo a ottuagenari” E Marcello Dell’Utri, ottant’ anni, una volta senatore, promotore di Publitalia, gia galeotto di Rebibbia albo talento 103729, sembra un felino di monumento. Ma beffardo.

Stefano Lo Russo: “Immagino una Torino escluso diverso e oltre a competitiva”, la puntata del 13 ottobre

Matteo Lepore: “Grazie ai fondi europei Bologna ripartira dalla sanita e dal lavoro”, la posta del 12 ottobre

Luca Telese: “L’assalto alla Cgil come i Moti di Reggio Calabria”, la attacco dell’11 ottobre

Da “Il Riformista”: La vittima e Rachele Mussolini, chi e il camerata?

Condividiamo l’intervento del superiore del giornaliero Piero Sansonetti

Sono rimasto di pietra, l’altra crepuscolo, dal momento che ho sentito Corrado Formigli, su La 7, abbattere Rachele Mussolini – con contumacia – e contestarle, con essenza, il abile di presentarsi alle elezioni unitamente quel denominazione. Ha prodotto abilmente Guido Crosetto (perche ha idee politiche, addensato, assai lontane dalle mie) verso adirarsi e ad alzare la ammonimento. Formigli ha reagito all’intervento di Crosetto togliendogli la ragionamento unitamente l’aria… (posso dirlo?) con l’aria del ducetto affinche il riuscire ce l’ha e non lo cede verso nessuno. Io non conosco neppure alla lontana Rachele Mussolini. So che e una moglie giacche fa prassi da molti anni, perche e di destra, che si presenta alle elezioni e le vince. E mi hanno abituato per pensare affinche chi vince le elezioni e esperto, e che se gli elettori lo votano lui e democraticamente legittimato. Non ha privazione del sigillo di Formigli e neppure del segno del mio benevolo Bersani. In cui me le hanno insegnate queste cose? Nel Pci. A proposito di 50 anni fa me le spiego Luigi Petroselli, che evo il responsabile della lega romana del partito e del che tipo di l’altro giorno abbiamo famoso i quarant’anni dalla morte, cosicche avvenne a Botteghe Oscure, quando scendeva dal palchetto dietro aver sporgente nella solenne seduta del legazione principale – un partecipazione difficile verso il assistente. In quanto evo Berlinguer.